ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Cagliari, Maran: “Non meritavamo assolutamente di perdere, squadra però meno lucida”

Maran, getty images

Le parole del tecnico rossoblù dopo il k.o. di Udine

Redazione ITASportPress

Mastica amaro Rolando Maran ai microfoni di Sky Sport dopo che il suo Cagliari è uscito sconfitto 2-1 in casa dell'Udinese. Secondo k.o. consecutivo, zona Champions inevitabilmente più lontano, anche per il 4-1 di ieri della Roma a Firenze. "Non meritavamo assolutamente di perdere, abbiamo avuto moltissime occasioni. Il pareggio lo abbiamo raggiunto, peccato poi aver preso subito il 2-1 su una palla lanciato così, in avanti, da parte loro. Abbiamo giocato su un campo difficile, le condizioni ci hanno un po' penalizzato. La squadra è stata meno precisa e lucida di altre volte, ma ha sempre cercato di fare la partita. Volevamo chiudere l'anno con un bel risultato, anche per riscattare il k.o. con la Lazio, ma non ci siamo riusciti".

E ancora, Maran, sulla crescita: "Quotidianamente i ragazzi si mettono d'impegno per fare un grande campionato, vanno ringraziati per cosa stanno facendo, chiudiamo l'anno solare al quinto o sesto posto. La crescita è stata costante dal punto di vista della mentalità, anche se sono arrivate due sconfitte".

Come migliorare? "Lavoro sul campo, a volte non siamo riusciti a gestire i momenti in maniera concreta. Questo è uno spunto su cui bisogna migliorare".