Cagliari, Maran: “Rispetto per la Roma, ma come nella gara d’andata…”

Cagliari, Maran: “Rispetto per la Roma, ma come nella gara d’andata…”

“Sappiamo di cosa siamo capaci”

di Redazione ITASportPress
Maran

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha parlato a margine della conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Roma. Sabato alle 18,00, i rossoblù fanno visita ai giallorossi all’Olimpico.

Una sfida emozionante, come lo è stata quella dell’andata, con il risultato in bilico fino alla fine. Questo, ciò che si aspetta il tecnico dei sardi. Ecco le sue parole:

MOMENTO – “Arriviamo a questa gara con 40 punti, siamo contenti ma vogliamo al più presto raggiungere la matematica salvezza. Il nostro obiettivo è quello di continuare a correre mettendo ancora in campo un bel calcio, i risultati sarebbero una conseguenza”.

SFIDA – “Quella di domani non è una partita semplice, troveremo una Roma che ci metterà in difficoltà. Serviranno cura dei dettagli e personalità. Abbiamo grande rispetto dell’avversario ma pensiamo a noi stessi: sappiamo di cosa siamo capaci, vogliamo riuscire a portarlo in campo. Le gare regalano sorprese fino all’ultimo, ce lo insegna la partita del girone d’andata. Abbiamo avuto grande merito nel recuperare il risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy