Cagliari, Maran: “Torino test impegnativo, ma stuzzicante…”

Cagliari, Maran: “Torino test impegnativo, ma stuzzicante…”

“Loro molto forti fisicamente, ma noi vogliamo correre”

di Redazione ITASportPress
Maran

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Torino. Ecco le sue parole ai media presenti:

TORINO – “Troviamo una squadra forte. Un test davvero impegnativo. Ma noi abbiamo voglia di spingere sull’acceleratore. Non dobbiamo farci schiacciare dal loro impatto fisico e dovremo essere bravi a rispondere colpo su colpo. Sono una squadra molto fisica e tecnica. I loro risultati sono frutto del grande lavoro e di un organico che miscela le due cose. Hanno un impatto fisico forte. Questo rende le partite difficili alle avversarie. Noi dobbiamo capire che all’interno della partita ci sono tante partite. Contro la Spal lo abbiamo capito e abbiamo reagito bene. Prima non lo facevamo bene”.

SQUADRA – “Ci siamo allenati bene. Siamo in forma. Srna sta meglio, sarà convocato ma vedremo se lo farò giocare”. “Salto di qualità? Io credo che siamo consapevoli di quello che deve essere il nostro campionato. Le motivazioni devono essere quelle per raggiungere il nostro obiettivo. Se poi arriverà qualcosa di più saremo contenti. Non c’è nulla di scontato in questo campionato. Dobbiamo pensare a correre e portarci fuori da ogni possibile pericolo”. “Klavan può essere un’opzione per la difesa? Non so, sicuramente può giocare ma non so quanti minuti abbia nelle gambe”. “Barella? In zona gol è stato sfortunato. Ha preso anche dei pali. Il gol in Nazionale ha avuto una deviazione. In campionato gli è mancata la fortuna, ma l’importante è che arrivi al tiro. Sta lavorando per arrivarci sempre più spesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy