ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Cagliari, Mazzarri: “Abbiamo svoltato ma attenti all’Empoli”

Cagliari, Mazzarri: “Abbiamo svoltato ma attenti all’Empoli”

Parla il tecnico dei sardi verso la sfida di campionato

Redazione ITASportPress

Il Cagliari cerca un'altra vittoria dopo il grande successo contro l'Atalanta. Walter Mazzarri, mister dei rossoblù, ha presentato il match contro l'Empoli di domani nel consueto appuntamento con la stampa.

"Joao Pedro e Gaston Pereiro insieme? Intanto noi abbiamo diversi attaccanti che in base a come vogliamo sviluppare il gioco possono essere importanti", ha esordito Mazzarri. "Con i cambi e per come va il gioco c'è bisogno anche degli attaccanti. Penso sia fondamentale averne diversi. Loro due possono coesistere".

Sull'Empoli e sulla sfida all'andata che ha visto i sardi perdere in casa: "Per quanto riguarda la gara d'andata, dico che l'Empoli è la rivelazione del campionato: noi l'abbiamo patita tantissimo, ma non dobbiamo pensare che la partita di domani sarà più semplice di quella di Bergamo, anzi. È la peggior partita che potesse capitarci ora: giocano bene, triplicano sempre, è una squadra forte e ben allenata, senza problemi di classifica. Ma non dobbiamo pensare che dopo l'Atalanta sia tutto in discesa. Dobbiamo pensare a continuare sul nostro lavoro".

"La classifica? E' vero che abbiamo svoltato ma dobbiamo proseguire nel nostro lavoro come sempre. Tutte le gare devono essere come una finale".

"Dalbert? Sta crescendo e può giocare esterno o interno. Baselli sta recuperando la forma e a Bergamo è entrato bene. Tecnicamente è forte e si è visto ma non credo possa giocare titolare domani. Non dico la formazione ovviamente anche perché devo fare anche un allenamento prima".

Curiosità anche sulla cena di squadra andata in scena in settimana: "La cena doveva essere fatta la settimana prima dopo la fine del mercato, ma l'emergenza covid ci ha costretto a rinviarla. È stata offerta dal direttore Capozucca, ci teneva per far vedere alla squadra che siamo questi fino alla fine e serve un pizzico di leggerezza, stare insieme non solo sul campo può solo far bene".

 Cagliari Mazzarri (getty images)
tutte le notizie di