ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Cagliari, Mazzarri: “Grandissimo secondo tempo contro la Samp”

Cagliari, Mazzarri: “Grandissimo secondo tempo contro la Samp”

L'analisi del match degli isolani contro i blucerchiati

Redazione ITASportPress

L'atteggiamento giusto, le facce di chi vuole dare risposte importanti. Il tecnico del Cagliari Walter Mazzarri plaude alla prestazione dei suoi e guarda subito avanti dopo il 2-1 in casa della Sampdoria. "Siamo partiti molto bene, poi c'è stata qualche difficoltà ma il Cagliari ha fatto un grandissimo secondo tempo grazie al contributo di tutti. Dobbiamo guardare avanti, senza troppa euforia, non abbiamo fatto niente e non dobbiamo guardare la classifica adesso. Da domani si torna a lavorare per preparare i prossimi impegni. Ho spesso ricordato che in questi mesi ci era mancato qualcosa a livello di punti per quanto fatto, oggi abbiamo raccolto l'intera posta in palio ma sicuramente c'è ancora da migliorare essendo noi una squadra con tanti giovani e che deve amalgamarsi al meglio. La società si è attivata subito sul mercato, sa e sapeva quello di cui c'è bisogno, non amo parlare delle trattative sino a quando non sono concluse ufficialmente ma certamente mi confronto con il club per capire insieme come intervenire secondo quelle che sono le possibilità. Sono arrivati subito elementi freschi, con caratteristiche diverse rispetto a chi già c'era e quindi proseguiamo su questa strada".

SODDISFAZIONE - "Sono contento per la risposta di ogni singolo ragazzo, penso per esempio alla difesa molto giovane dove in particolare Altare era all'esordio da titolare in serie A, ma anche all'apporto di chi è entrato nel finale con testa e gambe giuste. È una vittoria che ci deve dare la fiducia nelle nostre qualità e nel lavoro che andiamo a fare ogni giorno. Vedere oggi la prestazione di questi ragazzi mi ha dato grossa soddisfazione, insieme alla gioia di tutti al fischio finale. Siamo migliorati rispetto a molte prove del girone d'andata e quindi dovremo essere bravi a sfruttare questo abbrivio per continuare a crescere, con l'obiettivo di andare in ogni campo a giocarcela e limando quelle imperfezioni che anche oggi ci sono state nelle due fasi".

 (Getty Images)
tutte le notizie di