ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Cagliari, Mazzarri: “Tante assenze e ci mancano dei punti che avremmo meritato”

Cagliari, Mazzarri: “Tante assenze e ci mancano dei punti che avremmo meritato”

Parla il mister alla vigilia della gara contro l'Atalanta

Redazione ITASportPress

Vigilia di campionato per il Cagliari di Walter Mazzarri che domani, alle 20.45 alla Unipol Domus sfiderà l'Atalanta. Il tecnico dei sardi ha parlato in conferenza stampa presentato l'importante sfida alla Dea.

Cagliari-Atalanta, parla Mazzarri

 Cagliari Mazzarri (getty images)

"Da quando sono arrivato che ci mancano sempre diversi giocatori importanti, ormai è una costante. Ho già detto anche troppo, l'allenatore non deve mai dare la sensazione di lamentarsi delle assenze", ha detto Mazzarri. "Il mio compito è quello di far capire ai giovani che sono validi e dobbiamo fare il massimo per rendere difficile la vita all'Atalanta".

Un passaggio sugli arbitri: "Le ultime tre partite sono state tre sconfitte, ma vanno lette in modo diverso. Ci sarebbe molto da discutere ancora sulle decisioni arbitrali, ma lasciamole perdere. Con la Fiorentina meritavamo di perdere, con la Roma no: abbiamo creato più di loro, avremmo meritato quantomeno un punto ma forse anche la vittoria". Ancora sugli arbitri: "Ci sono stati degli errori. Il Var deve essere usato per tutti, nello stesso modo".

Sulla sfida precedente contro il Bologna: "A Bologna abbiamo trovato una squadra che ha battuto nettamente la Lazio e secondo me in difesa abbiamo fatto bene e poi abbiamo preso gol su un nostro errore. Abbiamo messo due cross di Zappa, una sua occasione clamorosa e il tiro di Lykogiannis. Insomma, avevamo dato l’impressione di poter far male e vincere. Poi abbiamo preso un gol balordo, e ho fatto dei cambi forti con una rosa sbilanciata per dare un messaggio. Abbiamo creato dei presupposti per pareggiare".

Sul bilancio dal suo arrivo: "Sono venuto a Cagliari sapendo che non era una situazione facile, ma non mi aspettavo così tanti infortuni. Sono abituato a fare i risultati attraverso la prestazione: con i due punti persi con il Venezia per bischerate nostre e i due mancati pareggi, avremmo 4 punti in più".

tutte le notizie di