Cagliari, ore contate per Rastelli. Quattro i candidati in caso di esonero

Cagliari, ore contate per Rastelli. Quattro i candidati in caso di esonero

La sconfitta contro il Genoa può costare l’esonero al tecnico dei sardi: ecco i nomi per la sostituzione

di Redazione ITASportPress

Potrebbe essere quella di Massimo Rastelli la prima panchina di Serie A a saltare nel campionato 2017-2018. La sconfitta contro il Genoa, la quarta consecutiva e la terza su tre partite giocate alla “Sardegna Arena”, potrebbe infatti costare il posto al tecnico del Cagliari alle prese con uno score desolante: due vittorie e sei sconfitte nelle prime otto giornate. Lo stesso Rastelli, alla guida dei rossoblù dall’estate 2015, con all’attivo una promozione in A e la tranquilla salvezza della scorsa stagione, al termine della gara contro il Grifone ha definito il momento attuale come “il peggiore da quando alleno qui”. L’esonero sembra imminente, ma in società si discute ancora sul possibile sostituto: i favoriti sembrano essere Beppe Iachini, il preferito del direttore sportivo Giovanni Rossi, e Walter Zenga, pupillo del presidente Giulini e già sul punto di sedersi sulla panchina del Cagliari nel 2014. Sullo sfondo le candidature di Massimo Oddo e dell’esperto Edy Reja, già alla guida dei rossoblù nel 2003-2004, stagione conclusa con la promozione in A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy