Cagliari, Rastelli: “Alla Panchina d’Oro ho votato per me stesso…”

Le parole del tecnico della squadra sarda

di Redazione ITASportPress
Rastelli

Ai microfoni di TMW, durante la premiazione per la panchina d’Oro e la panchina d’Argento, premi riservati ai migliori allenatori di serie A e B dell’stagione 2015/2016, andata in scena a Coverciano, Massimo Rastelli, allenatore del Cagliari, ha commentato il suo secondo posto per il premio riservato alla serie cadetta alle spalle di Ivan Juric, l’anno scorso protagonista a Crotone: “Io ho votato per me stesso. Purtroppo arrivo sempre secondo, anche se l’anno scorso sono arrivato primo. Comunque, sono d’accordo con i colleghi perché Juric ha meritato: io avevo una squadra costruita per vincere, lui ha fatto un miracolo. L’prossimo anno? Le cose stanno andando bene e la squadra sta facendo tutto ciò che deve. Ora ci sono nove gare da giocare al massimo, il mio futuro non è una priorità“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy