Cagliari, Rog rivela: “Qui per il progetto e… dopo aver parlato con Pavoletti”

Cagliari, Rog rivela: “Qui per il progetto e… dopo aver parlato con Pavoletti”

Il croato sul suo arrivo in Sardegna e la stagione in rossoblù

di Redazione ITASportPress

Già concentrato per la prossima gara di campionato contro la Sampdoria, Marko Rog, centrocampista del Cagliari, ha parlato ai microfoni di Radiolina del suo approdo in rossoblù e della fantastica stagione dei sardi senza dimenticare lo strano pareggio maturato nell’ultima gara contro il Lecce.

“Peccato, non si può non vincere una gara dopo che sei avanti per 2-0. Ma alla fine è comunque un risultato positivo e non perdiamo da molte gare”, ha detto Rog parlando della trasferta della 13^ giornata al Via del Mare di Lecce.

A CAGLIARI – Sul suo approdo in rossoblù, il croato ha detto: “Sono felice, sto trovando finalmente quella continuità che mi mancava. A Napoli era la mia prima esperienza fuori dalla Croazia. Quando è arrivata la proposta del Cagliari, ho sentito subito Pavoletti che è un mio grandissimo amico. Mi ha detto che mi sarei trovato bene, che l’ambiente e la squadra erano ottimi. Anche Srna mi ha detto la stessa cosa. Avevano ragione. Qui c’è un progetto, me ne avevano già parlato il presidente Giulini e il direttore Carli. Questo poi è l’anno del centenario, dunque un evento molto importante per il club; sono contento di farne parte”.

CAMPIONATO – Dopo il 2-2 contro il Lecce, ecco la Sampdoria: “Lunedì sera ce la vedremo contro una squadra in crescita, che merita più di quanto non dica la sua attuale classifica. Sarà una partita difficile, però abbiamo intrapreso la strada giusta e scenderemo in campo per vincere”, ha concluso Rog.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy