Serie A

Calhanoglu c’è Lautaro no e l’Inter pareggia con il Milan 1-1

(Getty Images)

Derby intenso e giocato con un ritmo elevato dalle due squadre

Redazione ITASportPress

Il derby di Milano è finito in parità 1-1 ma a recriminare è l'Inter che nel primo tempo ha sciupato un rigore e fallito numerose occasioni. Il Milan dei primi 45' è stato più intenso ed ha alzato il pressing, poi nella ripresa con sofferenza e sacrificio si è difeso bene dagli attacchi nerazzurri e negli ultimi 10 minuti ha sfiorato la vittoria. Gara sbloccata da un rigore di Calhanoglu accordato per un fallo di Kessié proprio sull'ex trequartista del Milan. Pari rossonero al 17' grazie a un'autorete di De Vrij. Al 27' Lautaro si fa parare un rigore da Tatarusanu concesso per fallo su Darmian. L'Inter sciupa due grandi occasioni con Barella e Lautaro allo scadere del primo tempo. Nella ripresa l'Inter ci ha provato più del Milan ma i due portieri non hanno subito gol. Milan vivo nel finale e palo colpito da Saelemaeker. Il pareggio accontenta più la squadra rossonera che quella nerazzurra. Milan torna in vetta insieme al Napoli.

 (Getty Images)
 (Getty Images)

 

tutte le notizie di