ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Capello è sicuro: “Scudetto affare tra Milan e Inter. Su Juventus e Napoli…”

Capello, getty images

Parla l'ex mister e ct

Redazione ITASportPress

Fabio Capello parla dei temi caldi del calcio italiano con particolare riferimento alla corsa allo scudetto 2021-22. Dopo il derby tra Milan e Inter, l'ex mister e attuale opinionista Sky ha detto la sua al Corriere della Sera.

TRICOLORE - "L’Inter è una squadra già fatta, continua il percorso iniziato l’anno passato. All’inizio del campionato dissi che era la favorita con la Juve e il Napoli. La squadra di Inzaghi gioca sulla scia della scorsa stagione. Per lo scudetto è tutto da decidere, 7 punti adesso non sono determinanti, né per il Milan che è davanti né per l’Inter che rincorre", ha detto Capello. "Il Milan può vincere lo scudetto? Certo che può arrivare in fondo, ma deve convincersi della sua forza, può dare di più. Ci sono giocatori come Leao, con un grande potenziale e molta qualità. È uno dei pochi in grado di saltare l’uomo, ma deve crederci e maturare. Un altro è Theo Hernandez, uno che ha bisogno di confermarsi sempre. Il Milan è cresciuto e continua a crescere".

LE ALTRE - Un pensiero anche a Napoli e Juventus: "Può essere l'anno buono per il Napoli? È una squadra di grande qualità. Ha una difesa che prende pochissimi gol, solo 4 finora: alla lunga fa la differenza. Poi hanno Osimhen, uno irruente, spacca le partite, in un momento strepitoso. In più, e non è poco, c’è Spalletti, un allenatore di grande esperienza, molto bravo a gestire". Sulla Juventus, invece: "Credo sia troppo distante per poter recuperare. Le altre davanti corrono e pure l’Atalanta viaggia forte, sono tante da prendere, non credo ce la farà. La Juve con il ritorno di Allegri si è garantita un gigantesco ombrellone di protezione. L’allenatore è tornato ma non ha trovato giocatori di un certo livello in rosa o non li hanno potuti comprare. Faticherà molto".

 Fabio Capello (getty images)
tutte le notizie di