ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Cassano esalta Sensi: “Ora meglio di Locatelli, Verratti e Jorginho”

Cassano (getty images)

FantAntonio e i complimenti al trequartista ora alla Sampdoria

Redazione ITASportPress

In gol al debutto con la Sampdoria, Stefano Sensi ha davvero colpito tutti. Anche Antonio Cassano. L'ex calciatore ha parlato del fantasista ora blucerchiato ai microfoni de Il Secolo XIX esaltandone le qualità e mettendolo a confronto con i migliori centrocampisti italiani in circolazione.

COMPLIMENTI - "Per me in questo momento è il centrocampista italiano più forte, qualitativamente e anche di idee", ha detto Cassano su Sensi. "È un calciatore sensazionale, da top club. Per me è meglio di Locatelli, di Verratti, di Jorginho... se fossi Mancini non avrei dubbi e ci punterei pesantemente. Il suo punto debole fino a oggi è stato solamente uno, quello fisico. È stato molto penalizzato dagli infortuni. Paragoni? Come tocco di palla e corsa mi ricorda molto Arthur, per me uno dei più forti al mondo in questo momento. La Juventus forse non lo sa valorizzare. Se invece vogliamo esagerare, e sottolineo esagerare, vedo in lui qualcosa di Xavi e di Iniesta. Ecco, Sensi è un calciatore filosoficamente da Barcellona. Il ruolo? Andrei da lui e gli chiederei 'dove pensi di rendere meglio?'. Mezzala, trequartista, play, seconda punta, per me può fare tutto".

 Getty Images
tutte le notizie di