Cassano ne ha per tutti: “Spalletti non deve essere sostituito. Roma? Uno scandalo aver mandato via Di Francesco…”

Cassano ne ha per tutti: “Spalletti non deve essere sostituito. Roma? Uno scandalo aver mandato via Di Francesco…”

L’ex attaccante sulle vicende di Inter e Roma

di Redazione ITASportPress

Domenica sera infuocata nel salotto di Tiki Taka dove Antonio Cassano, ancora una volta, ne ha avuto per tutti. L’ex attaccante ha parlato del campionato italiano, ed in particolare delle vicende dell’Inter, uscita vincente dal derby con il Milan nella serata di ieri, e della Roma, sconfitta dalla Spal, alla seconda partita di Claudio Ranieri alla guida della squadra.

INTER – Parte dall’Inter, l’analisi di Cassano e il tema principale è la posizione del tecnico nerazzurro: “Non sono d’accordo con chi dice che al termine della stagione Spalletti debba essere sostituito. Spalletti è una persona leale, onesta e diretta che non manda a dire le cose. Piuttosto ti attacca al muro, ma è uno che ha le palle sotto, è fatto anche troppo per bene. Penso stia facendo un gran lavoro all’Inter”.

ROMA – E sulla squadra giallorossa, uscita con le ossa rotte dalla trasferta di Ferrara contro la Spal, FantAntonio se la prende con la società: “E’ uno scandalo aver mandato via Di Francesco. Fino a sei mesi fa era un Dio, ora lui e Monchi sono stati cacciati. Il problema è che gli americani non ci sono e Baldini sta a Londra e fa quello che gli pare”. Senza peli sulla lingua, Cassano ha detto, ancora una volta, la sua…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy