Castro: “Simeone fondamentale per la mia carriera. Ecco il mio 11 ideale…”

Castro: “Simeone fondamentale per la mia carriera. Ecco il mio 11 ideale…”

“Il mister mi diceva cosa fare e io andavo in ogni zona del campo perché non capivo”

di Redazione ITASportPress
Castro

Interessante e curiosa intervista rilasciata dal centrocampista del Cagliari Lucas Castro, detto il Pata. Come si legge attraverso il sito ufficiale del club sardo, il 30enne arrivato dal Chievo si è raccontato in occasione del suo compleanno, caduto lo scorso 9 aprile.

Dagli esordi in Serie A sotto la guida di Diego Simeone al Catania, con l’attuale allenatore dell’Atletico Madrid fino all’approdo in Sardegna sotto la guida di Rolando Maran, suo tecnico anche al Chievo.

FONDAMENTALI – “Simeone e Maran sono stati i due allenatori più importanti della mia carriera: Maran è quello che ho avuto per più tempo, mentre con Simeone ho lavorato soltanto un anno, ma l’esperienza con lui mi ha segnato tantissimo. È un tecnico unico, per quel che sa tirar fuori da ogni singolo calciatore, e conosciamo tutti la grande carriera che ha fatto”. Ma in particolare sull’esordio in Italia e la prima rete: “Ricordo che il mister mi diceva cosa fare, ma io non capivo. Andavo per tutto il campo. Poi ho segnato e Papu Gomez mi chiese che ruolo stessi facendo ma io gli risposi che non lo sapevo. Mi disse di continuare così anche senza ruolo (ride ndr)”.

A CAGLIARI – “Mi manca l’Argentina, ma grazie ai social riusciamo a sentire meno la lontananza delle persone care. Cagliari è una città meravigliosa, su un mare splendido, piena di gente calorosissima. Mi ricorda un po’ l’Argentina: qui le persone sono molto accoglienti”.

L’11 – Infine, un pò per gioco, ecco la squadra dei sogni di Castro: “Come mister metto Maran, modulo 4-3-1-2: in porta Buffon, terzini Roberto Carlos e Cafù, centrali Maldini e Walter Samuel. Redondo davanti alla difesa, Iniesta, Riquelme trequartista, Maradona e Messi davanti. Lo so, mi manca una mezzala. Mettiamo Castro…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy