ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Causio a ISP: “Alla Juve manca l’equilibrio. Per lo Scudetto sarà lotta a tre”

(Getty Images)

L'ex ala della Juventus ha detto la sua sulla squadra bianconera ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

Riguardo all’attuale campionato di Serie A, la redazione di ItaSportPress.it ha intervistato in esclusiva Franco Causio.

Con la vittoria dell’Inter sul Napoli il campionato è totalmente riaperto?

“Secondo me era già tutto aperto prima. Non è cambiato assolutamente nulla”.

Per quali ragioni?

“Perché Inter, Milan e Napoli hanno tre organici di tutto rispetto. Lotteranno a viso aperto fino alla fine”.

Tra le tre quale le sembra quella più in calo?

“Secondo me non c’è una squadra più in calo di un’altra: sono tutte allo stesso livello. La vera incognita è gennaio”.

Cosa glielo fa dedurre?

“Per il mercato. E anche per la Coppa d’Africa. Ecco: forse nel Napoli ci potrebbero essere maggiori incognite”.

Come giudica, sin qui, il lavoro di Spalletti?

“A Luciano va fatto un grande applauso: ha costruito un gruppo straordinario. L’unica incognita, ora come ora, è l’infortunio di Osimhen: vedremo come ritornerà”.

La Juve invece?

“La Juve sta cercando il suo equilibrio e, gradualmente, riuscirà a risalire. Staremo a vedere se ora stabilirà un filotto o meno”.

Esclusa, pertanto, dalla corsa scudetto?

“Vedremo. Ora come ora non ha senso parlarne”.

Il Milan?

“Una volta ritrovato al 100% Maignan potremo dirlo. Ora come ora, il Milan è in emergenza”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di