Cessione Sampdoria, Knaster e Vialli a Genova. Ferrero: “Erano solo di passaggio”

Cessione Sampdoria, Knaster e Vialli a Genova. Ferrero: “Erano solo di passaggio”

Continua la trattativa per l’acquisizione della società da parte del gruppo rappresentato dall’ex attaccante

di Redazione ITASportPress

Avvistati a Genova Jamie Dinan e Alex Knaster,i due imprenditori interessati all’acquisto della Sampdoria e facenti parte del gruppo rappresentato da Gianluca Vialli, anche lui presente nella città ligure. Una notizia che ha riacceso i rumors attorno a un’imminente passaggio societario dei blucerchiati, con il presidente Massimo Ferrero che ha però sminuito l’accaduto all’Ansa.

FERRERO – “I due soci, uno perché in vacanza in Italia l’altro giunto per propri affari di lavoro, sono arrivati a Genova e hanno chiesto di poter approfittare dell’occasione per vedere le strutture del club. Si tratta di una procedura normale nel corso di una negoziazione. E’ stata semplicemente una visita informale, tant’è che io e io Gianluca Vidal, che mi affianca in questa vicenda, non siamo neanche a Genova. Questa visita non muta quanto ho più volte dichiarato: venderò la società solamente alle condizione già poste, oltretutto già ridotte in maniera considerevole per il rispetto che ho per la Sampdoria, per i suoi tifosi, per la città e per la famiglia che mi ha ceduto il club. La palla è ora in mano alla controparte, che a breve dovrebbe fornire una risposta alle mie richieste, indicate in maniera chiara fin da giugno e ribadite alla ripresa delle trattative”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy