Chievo, Giaccherini: “Juve? Se segno esulto”

I veneti impegnati questa sera a Torino

di Redazione ITASportPress
Giaccherini chievo

Un match proibitivo, quello da cui è atteso il suo Chievo alla disperata ricerca di punti salvezza. E a poche ore dal fischio d’inizio della gara di Torino contro la Juventus, previsto per le ore 20:30 di stasera, il centrocampista Emanuele Giaccherini ha rilasciato un’intervista a Sport Mediaset. Queste le sue parole: “Stavolta se dovessi segnare esulterei. La Juventus è stata senza dubbio il punto più alto della mia carriera insieme alla Nazionale: mi sono rimasti dei bellissimi ricordi, che resteranno sempre parte della mia vita. Giocare con i bianconeri e con la Nazionale è stato il più grande attestato di stima che ho ricevuto. A Napoli invece è stata un’esperienza negativa, da dimenticare. Avevo appena giocato un Mondiale da protagonista e non avrei mai creduto di trovare così poco spazio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy