Chievo-Juventus 0-4, bianconeri inarrestabili: altra doppietta per Morata (web cronaca)

Chievo-Juventus 0-4, bianconeri inarrestabili: altra doppietta per Morata (web cronaca)

Rivivi la web cronaca di Chievo-Juventus, lunch match della 22^ giornata del campionato di Serie A

di Marco Carmanello, @MarcoCarmanello

Con il 4-0 sul campo del Chievo Verona, la Juventus continua la sua marcia di vittorie consecutive (12, eguagliato il record con Antonio Conte in panchina). Non c’è storia al Bentegodi, dove i bianconeri fin dalle prime battute di questo lunch match della 22^ giornata hanno dettato legge. Seconda doppietta in pochi giorni, dopo quella all’Inter in Coppa Italia, per Morata che non sbaglia a porta spalancata sugli inviti di Lichtsteiner prima e Khedira poi. Poi nella ripresa i bianconeri dilagano con Alex Sandro, che scarica col mancino sull’assist di Pogba, e poi con lo stesso centrocampista francese, il quale si mette in proprio per il poker finale. Poco da fare per la formazione clivense, che ha dovuto assistere impotente di fronte lo strapotere dei campioni d’Italia.

Con questo successo, la formazione di Allegri sale momentaneamente al primo posto, 48 punti, in attesa che giochi il Napoli. Quella di Maran, invece, resta ferma a quota 27

CHIEVO-JUVENTUS: 0-4

MARCATORI: 6′ Morata (J), 40′ Morata (J), 61′ Alex Sandro (J), 67′ Pogba (J)

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Bizzarri; Sardo, Cacciatore, Dainelli, Frey; Castro, Radovanovic (61′ Pinzi), Rigoni; Birsa (68′ Pellissier); M’Poku (73′ Gobbi), Inglese.

A disposizione: Bressan, Seculin, Spolli, Costa, Damian, Depaoli.

Allenatore: Rolando Maran

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner (81′ Padoin), Khedira (46′ Sturaro), Marchisio (69′ Hernanes), Pogba, Alex Sandro; Dybala, Morata.

A disposizione: Neto, Rubinho, Chiellini, Rugani, Pereyra, Cuadrado, Zaza, Favilli.

Allenatore: Massimiliano Allegri

ARBITRO: Doveri

AMMONITI: 9′ Radovanovic (C), 20′ Alex Sandro (J), 54′ Sardo (C), 84′ Hernanes (J), 85′ Pinzi (C)

STADIO: MarcAntonio Bentegodi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy