Chievo, Pellissier è carico: “Napoli? Non abbiamo nulla da perdere…”

Chievo, Pellissier è carico: “Napoli? Non abbiamo nulla da perdere…”

“Di Carlo? Carico, voglioso e determinato”

di Redazione ITASportPress

Zero punti in classifica e un impegno proibitivo alle porte. Non è certo un bel momento per il Chievo chiamato a compiere un vero e proprio miracolo per rimanere nel massimo campionato. Dopo il caso plusvalenze, l’esonero di D’Anna e l’addio anche di Ventura, tocca a Mimmo di Carlo prendere in mano la squadra. Formazione clivense che da ormai ben oltre un decennio può contare sul proprio capitano Sergio Pellissier. Intervistato dal Corriere di Verona, il bomber ha parlato del momento della società e analizzato le prossime sfide ad incominciare da quella contro il Napoli.

MOMENTO – “Stagione segnata dal caos plusvalenze? Non deve essere un alibi. Quanto i risultati non arrivano cerchi delle scuse, ma non lo deve essere. Il presidente ci ha rassicurato e può essere che il ricorso vada a buon fine, ma non è il nostro lavoro. Noi calciatori pensiamo al campo. Il problema è che non abbiamo creduto in noi stessi. Per salvarti devi vincere e noi ancora non l’abbiamo fatto”.

DI CARLO – Come ho trovato il nuovo mister? Carico, motivato e determinato come sempre. Mimmo ha capito che prima di insegnare doveva ascoltare quali fossero i problemi. Così, col dialogo e la compatezza di può andare avanti. Di Carlo ha capito che abbiamo perso quella forza che nel stare uniti ci dava la forza di fare bene”.

NAPOLI – “Ripartire dalla sfida del San Paolo? Dico solo che non abbiamo nulla da perdere…”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy