Chievo, Sorrentino: “Il nostro obiettivo è la salvezza. Derby? Sarà la partita dell’anno”

Chievo, Sorrentino: “Il nostro obiettivo è la salvezza. Derby? Sarà la partita dell’anno”

Le parole del portiere del club clivense in vista della prossima stagione

di Redazione ITASportPress

Il portiere del Chievo Verona, Stefano Sorrentino, ha parlato a Sky Sport, in vista della prossima stagione: “Sono tanti anni che gioco in A, come i capelli bianchi che stanno crescendo. A parte tutto Seculin e Provedel sono bravi, mi danno la forza per spingere sempre di più. Averli dietro non è semplice, starà a me non farmi rubare il posto. Iniziamo a essere in tanti “vecchietti”, parecchi del 79, diamo professionalità ed esperienza. Quando hai in squadra gente come Dainelli, Gamberini, Pellissier, Gobbi… tutta gente che ha più di 400 presenze in A. Sappiamo benissimo cosa fare e cosa no. Questo è il mondo Chievo, è perfetto per la società e per l’ambiente. Chi viene qua sa a cosa va incontro. L’obiettivo è la salvezza, non ci svegliamo la mattina e ci rimaniamo, in A. Poi è giusto migliorarsi sia nei singoli che nella squadra. Vorremmo fare almeno un punto in più dell’anno scorso. Quest’anno c’è la fortuna di avere il derby, sarà la partita dell’anno. L’Hellas sta facendo una grande squadra, poi il derby è una partita a sé. Pellissier è la nostra bandiera, il più rappresentativo. Dopo ci sono tanti giovani, da Vignato a Bastien”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy