Coni, Malagò: “Tavecchio disconosce le regole della A”

Coni, Malagò: “Tavecchio disconosce le regole della A”

Duro attacco del massimo esponente del Coni a Carlo Tavecchio

di Redazione ITASportPress
Malagò

“Alla lettera che abbiamo inviato lo scorso 5 gennaio non c’è stata una risposta formale da parte della Figc: questo vi fa capire lo stato dell’arte e noi siamo dispiaciuti. In Lega di A al momento c’è un commissario straordinario (Carlo Tavecchio, ndr) che dovrebbe ottemperare a delle regole che per primo sta assolutamente disconoscendo”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò al termine dell’incontro con i tre candidati alla presidenza della Figc (Gravina, Sibilia e Tommasi) al Foro Italico. “Tavecchio doveva rendere pubblica la lettera del 5 ma nessun candidato ne era a conoscenza – ha osservato Malagò -. La Figc sta permettendo da moltissimi mesi che la Lega di A disconosca le regole del nostro mondo e in particolare della federazione stessa: la persona che dovrebbe adoperarsi per risolvere questo problema e non lo ha mai fatto, e neanche mai posto, è il presidente dimissionario e commissario straordinario Tavecchio. È un problemino, anzi un problemone, che non è stato preso in considerazione e sistematicamente disatteso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy