Coronavirus, alla Juventus 121 persone in isolamento

Coronavirus, alla Juventus 121 persone in isolamento

Il comunicato della Juventus dopo il caso di positività di Rugani.

di Redazione ITASportPress

Cresce l’allerta in casa Juventus. La notizia della positività al Coronavirus di Daniele Rugani ha scosso l’ambiente bianconero e anche la Serie A tutta. Anche l’Inter ha preso subito provvedimenti dopo la notizia mettendo la squadra in quarantena. Altri club hanno sospeso gli allenamenti per precauzione e ora è difficile pensare ad una ripresa del campionato nel mese d’aprile.

121 ISOLATI – Nella serata di giovedì, la Juventus ha diramato un comunicato ufficiale di aggiornamento rispetto all’emergenza che sta toccando il club torinese. Questo il testo: “A seguito della notizia di ieri, relativa alla positività al Coronavirus-COVID 19 del calciatore Daniele Rugani, si specifica che 121 persone, fra calciatori, membri dello staff, dirigenti, accompagnatori e dipendenti di Juventus stanno osservando un periodo di isolamento domiciliare volontario, in osservanza a quanto richiesto dalle autorità sanitarie in base alle disposizioni attualmente vigenti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy