Coronavirus, Bernardeschi si mette in auto-isolamento

Coronavirus, Bernardeschi si mette in auto-isolamento

La decisione dell’attaccante bianconero.

di Redazione ITASportPress

In questo clima di incertezza e paura per il diffondersi del Coronvirus c’è chi sceglie di mettersi in quarantena preventiva per non rischiare di contagiare parenti ed amici. Una scelta che riguarda anche gli sportivi e in particolare Federico Bernardeschi. Già nei giorni scorsi l’attaccante aveva dimostrato una particolare sensibilità al tema, ma ora il giocatore bianconero ha deciso di fare sul serio.

AUTO-ISOLAMENTO – Tramite il suo profilo Instagram l’ex giocatore viola ha comunicato la sua decisione di auto-isolarsi: “Sono giorni che vivo uno stato d’animo di confusione e di incertezza, di riflessione per quello che sta accadendo. So bene che la cosa migliore da fare per tutti quanti in questo momento è seguire le direttive del Governo, stare a casa, ridurre al minimo il rischio di contagio. È quello che vi invito a fare, mentre noi scenderemo in campo, ancora, per provare a distrarvi un po’, regalandovi qualche ora di spettacolo. Sappiate che noi siamo controllati, anche se è ovvio non privi di rischi e ho deciso per questo di andare in ritiro domani anche per tutelare la mia famiglia e, in generale, limitare al massimo le possibilità che accada qualcosa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy