Coronavirus, Lopez critico: “In Uruguay avanti come se niente fosse” E posta le foto di Bergamo…

Coronavirus, Lopez critico: “In Uruguay avanti come se niente fosse” E posta le foto di Bergamo…

Le dure parole del tecnico del Brescia.

di Redazione ITASportPress

In questo momento di pieno allarme, ogni Stato sta prendendo i provvedimenti più adeguati. O almeno non tutti. Se in nazioni come l’Italia, Spagna, Germania e Inghilterra l’ordine è quello di chiudere tutto, non è sicuramente lo stesso in altri Stati. Anche gli Stati Uniti hanno deciso per la chiusura totale della città di New York.

URUGUAY – In Uruguay però si va avanti come se nulla fosse. A criticare la politica del suo paese è Diego Lopez. L’attuale allenatore del Brescia su Twitter ha postato una foto che ritraeva gente in giro per una festa uruguaiana e sotto quella dell’esercito italiano che porta via le bare da Bergamo. Sopra la foto, l’allenatore ha scritto: “Realtà distinte. L’Uruguay va avanti come se nulla fosse, l’Italia piange le sue vittime“. Di seguito gli hashtag #iorestoacasa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy