Cristiano Ronaldo in Portogallo: “Situazione sotto controllo. Non c’è rischio contagio”

Cristiano Ronaldo in Portogallo: “Situazione sotto controllo. Non c’è rischio contagio”

Le rassicurazioni arrivano dal presidente del governo regionale di Madeira.

di Redazione ITASportPress

Mentre in Italia e in Europa si diffondeva la notizia della positività di Rugani, Cristiano Ronaldo si trovava in Portogallo per stare vicino alla madre, Maria Dolores, in ripresa dopo l’ictus che l’aveva colpita due settimane fa e la stessa madre del portoghese aveva rassicurato tutti sulle sue condizioni.

STA BENE – Dopo l’allarme Coronavirus che ha colpito la Juventus, in molti si sono interrogati sulle condizioni di salute del portoghese fermatosi in Portogallo in quarantena. A rassicurare tutti ci ha pensato il presidente del governo regionale di Madeira ai microfoni di Record: Non posso dare dettagli per motivi di privacy ma la situazione è controllata adeguatamente. Per ora non c’è alcuna possibilità di contagio. Sia Ronaldo che la famiglia sono asintomatici“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy