Crotone, l’addio di Zenga: “Grazie, resterete sempre nel mio cuore”

Crotone, l’addio di Zenga: “Grazie, resterete sempre nel mio cuore”

L’ex portiere dell’Inter non ha nascosto la sua delusione per la retrocessione dei pitagorici

di Redazione ITASportPress

Una retrocessione amara per Walter Zenga che non è riuscito a salvare il Crotone. Per l’ex portiere nerazzurro è la prima retrocessione della carriera da tecnico iniziata in Italia a Catania. Walter Zenga ha sancito l’addio dal club calabrese attraverso Instagram. “Grazie. Ci ho messo la passione. La professionalità. La serietà. È due mesi che non vedo i miei bimbi. Così fa male. Tanto male. CROTONE e i CROTONESI resteranno per sempre nel mio cuore”. L’ex portiere ha salutato club e tifosi pubblicando un video in cui si vede il panorama dalla sua terrazza, un video in cui si vede il mare. “Ho l’amarezza dentro ma anche la gioia di aver conosciuto persone splendide disponibili gentili. Quando si va al Sud si piange due volte: quando si arriva ma, soprattutto, quando si va via” ha aggiunto l’ex portiere nella didascalia.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy