Crotone, Stroppa: “Presi gol assurdi, smettiamo di parlare di bel gioco”

Le parole del tecnico dei calabresi

di Redazione ITASportPress
Crotone Stroppa

Il Crotone esce con le ossa rotte dal match di San Siro. Troppo forte il Milan che si impone per 4-0. I calabresi restano il fanalino di coda della classifica con 12 punti.

Stroppa, getty images

LE PAROLE DI STROPPA

Il tecnico Giovanni Stroppa analizza la prestazione della sua squadra ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo fatto vedere errori gravi sui gol. Al di là della fragilità, ci sono stati minuti tra il secondo e il quarto gol che sono stati assurdi. Siamo calati fisicamente. Fisicamente avevamo contro una signora squadra. Dal secondo al terzo gol non ci dev’essere questa fragilità. Non parliamo di bel calcio. Siamo stati pratici, abbiamo fatto una prestazione importante. Dispiace non aver avuto la reazione emotiva. Il bel gioco non va associato con il non fare risultato. I risultati arrivano dalle prestazioni. Mi dispiace aver preso gol in maniera evitabile. Sono queste le cose che danno più fastidio. Bisogna essere più cattivi”.

Stroppa Crotone
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy