Crotone, Stroppa: “Sassuolo squadra straordinaria, bella da vedere. Ma essere loro avversari…”

Il tecnico alla vigilia di campionato

di Redazione ITASportPress

Conferenza stampa per il tecnico del Crotone Giovanni Stroppa che domani sfiderà il Sassuolo per la terza giornata di campionato. Il mister ha presentato la difficile gara contro i neroverdi facendo molti complimenti ai prossimi rivali.

Le parole di Stroppa verso Sassuolo-Crotone

Stroppa, getty images

“Come stiamo? Credo che dal punto di vista fisico le cose vadano bene, siamo al pari degli altri. Dal punto di vista tecnico invece ci vuole del tempo anche se sembriamo in linea. Con il Milan abbiamo fatto meglio rispetto a quanto fatto col Genova alla prima, ma non abbiamo mai tirato in porta e questo mi da fastidio”. “Cosa è mancato contro il Milan? Dobbiamo fare meglio sotto l’aspetto della precisione. Bisogna continuare a lavorare, facendo passi in avanti”. “Se manca qualcosa dal mercato? La voglia è quella di rinforzare la squadra, ma penso che alla fine arriveremo ottenendo ciò che volevamo”

Sugli obiettivi: “Non dobbiamo mai mollare. Dobbiamo credere in quello che facciamo. La nostra volontà è quella di fare la gara in un certo modo, attraverso il sacrificio e l’unità d’intenti possiamo sopperire ad eventuali limiti”.

E sul Sassuolo: “Squadra straordinaria, costruita benissimo e con idee diverse grazie ad un allenatore come De Zebi che stimo tantissimo. Dovremo essere bravi a cercare di guadagnarci quei momenti favorevoli. Devo dire che da sportivo è bello vedere il Sassuolo, ma vedremo da avversari cosa riusciremo a fare”.

In ottica coronavirus: “Noi facciamo ancora i tamponi e il sierologico ogni quattro giorni, c’è grande attenzione da parte di tutti per salvaguardare la nostra salute e quella degli altri. Mi sembra assurdo però giocare una gara con i calciatori positivi assenti e gli altri che devono allenarsi singolarmente. Mi sembra come se si stesse falsando il campionato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy