Crotone, Vrenna: “Per battere la Juventus servirà impresa. Per la salvezza… un miracolo”

Parla il patron del club

di Redazione ITASportPress

Intervista concessa ai microfoni di Tuttojuve.com da parte del presidente del Crotone Gianni Vrenna che ha affrontato diversi temi caldi del calcio italiano relativamente alla sua squadra. Dalla sfida del weekend contro la Juventus fino alla battaglia per la permanenza nel massimo campionato.

Vrenna: “Miracolo per restare in A”

“Servirà un’impresa per uscire indenni dalla sfida contro la Juventus. Sembrerà strano, ma io spero che i ragazzi ripetano la gara contro il Sassuolo. Il 4-1 subito può dare un’idea di una squadra allo sbando, ma invece non è così. In ogni caso, quando parliamo di Juventus parliamo sempre di una corazzata. Cristiano Ronaldo a parte, ci sono diversi giocatori da temere, per esempio Dybala”, ha detto Vrenna.

“Pirlo? Il fatto che sia alla sua prima esperienza non deve ingannare. Lui è stato un grandissimo da giocatore e se dimostra di esserlo anche in panchina allora la Juventus avrà fatto una grande operazione. Si tratta di una scommessa, quindi ci vuole tempo e pazienza”.

Sulla salvezza dei suoi: “Ci sarà bisogno di un miracolo, come sempre. Noi siamo una piccola realtà del nostro calcio. La squadra è attrezzata in modo tale da lottare per provare ad ottenere la salvezza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy