Crotone, Zenga: “Con l’Udinese non è decisiva, ma solo una tappa”

Crotone, Zenga: “Con l’Udinese non è decisiva, ma solo una tappa”

Il tecnico della compagine calabrese: “Penso che la squadra di Oddo sia già salva, non la metto nella lotta per la salvezza”

di Redazione ITASportPress

L’ottima prestazione che ha portato al pareggio contro la Juventus è ormai alle spalle. Adesso per il Crotone c’è un’altra sfida fondamentale per la salvezza, quella con l’Udinese alla Dacia Arena. Alla vigilia della gara contro i friulani, Walter Zenga, tecnico della squadra calabrese, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Innanzitutto mi sembra che di prestazioni ne abbiamo fatte di ottime, abbiamo sbagliato solo un paio di partite che ci sono costate un po’.In trasferta a parte Firenze e Torino abbiamo sempre fatto bene. Abbiamo lavorato per farci trovare pronti, peccato che sia venuta la febbre a Crociata”.

PRESTAZIONE – “Volevamo dare risposte a chi ci chiedeva di sudare la maglia e non è una sola partita a dartela, ma credo che lo facciamo sempre, essendo concentrati sull’obiettivo finale. Non è decisiva la gara di domani, è solo una tappa. Il mio messaggio prima del Bologna è stato recepito da tutti e sia con i rossoblù che mercoledì ci sia stata un’atmosfera incredibile”.

UDINESE – E’ una grande squadra, non credo sia in lotta per la salvezza: per qualità è una rosa che non deve preoccuparsi della retrocessione e la loro stagione non passerà dalla partita contro di noi, basta guardare il calendario. Penso che la squadra di Oddo sia già salva, non la metto nella lotta per la salvezza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy