Crotone, Zenga: “Contro il Genoa lottare e imporre il nostro gioco”

Crotone, Zenga: “Contro il Genoa lottare e imporre il nostro gioco”

Le parole dell’allenatore del Crotone in vista della gara contro il Genoa

di Redazione ITASportPress

L’allenatore del Crotone, Walter Zenga, presenta la sfida di sabato pomeriggio contro il Genoa.

Il Genoa è una squadra “solida e pragmatica”, che “gioca molto bene e difende benissimo. Ha subito pochi gol, soprattutto a Marassi. Una squadra che con Ballardini ha trovato il suo assetto, la solidità e ha raggiunto la quota sufficiente per poter giocare serenamente. Poi quello è sempre un ambiente particolare in cui giocare perché lo stadio, i tifosi, invitano a fare una grande partita”.

“Ci sarà da lottare e spero che la squadra sia attenta e pronta ad affrontare la partita. Quando giochi in serie A devi sempre cercare di imporre il tuo gioco, e nello stesso tempo cercare di portare l’avversario a non fare il suo. Ballardini ha sempre fatto giocare bene le sue squadre, ha sempre centrato gli obiettivi. Loro sono bravi sulle seconde palle, bravi ad accorciare, forti sulle fasce; ci sono tante cosa da valutare e nel corso della partita gli episodi possono cambiare tutto”.

“Io ex Sampdoria? Vedo questa gara da allenatore del Crotone. Mai avuto problemi con il pubblico genoano, c’è sempre stato reciproco rispetto. Poi da allenatore della Samp non ho mai affrontato il Genoa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy