Crotone, Zenga: “In ritiro carte e passeggiate, è servito. Ci salveremo”

Crotone, Zenga: “In ritiro carte e passeggiate, è servito. Ci salveremo”

“Quella odierna era una gara fondamentale per noi, abbiamo sofferto poco e niente”

di Redazione ITASportPress

Dopo tre sconfitte consecutive torna a sorridere il Crotone, che in casa è riuscito a battere di misura il Bologna con un gol di Simy

Walter Zenga, allenatore dei pitagorici, ha analizzato il match dello Scida ai microfoni di Rai Sport: “Avevamo bisogno di serenità e di un ritiro d’altri tempi, dove si gioca a carte e si fanno passeggiate, per tornare a fare gruppo. Salvezza? Noi ce la faremo (ride, ndr). Ognuno di noi fa il massimo, siamo ottimisti e positivi. Quella odierna era una gara fondamentale per noi, abbiamo sofferto poco e niente. Magari nella ripresa non siamo stati brillanti come nel primo tempo, infatti ho fatto dei cambi legati a questo discorso. Modulo offensivo? Noi giochiamo 4-3-3, ma abbiamo anche Tumminello, oltre che Nalini e Benali ai box. Le partite si vincono solo se fai un calcio offensivo”.

PSG, che errore di Cavani!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy