Crotone, Zenga: “L’atteggiamento mentale può fare la differenza”

Crotone, Zenga: “L’atteggiamento mentale può fare la differenza”

Il tecnico della squadra calabrese: “Fiorentina? Hanno delle soluzioni di qualità da poter adottare in qualsiasi frangente della gara”

di Redazione ITASportPress

Archiviatala sosta per le Nazionali, la Serie A è pronta a ripartire per il finale di stagione. Tra le partite che si giocheranno sabato ci sarà Fiorentina-Crotone, con i calabresi che sono alla ricerca di punti importanti per la salvezza. Lo ha ribadito anche Walter Zenga, tecnico dei rossoblu, il quale è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa: “Dobbiamo sempre giocare per fare punti, indipendentemente dalla nostra posizione di classifica. Siamo una squadra caratterizzata da quattro aggettivi: indomiti, furenti, determinati e combattivi. Siamo squali e per natura dobbiamo essere cacciatori e non prede. L’atteggiamento mentale può sempre fare la differenza. Ho visto questa settimana una squadra che si è allenata con grande attenzione e credo di essere riuscito a recuperare quasi tutti gli effettivi. Dire che davanti a noi avremo dieci finali sarebbe una frase scontata, da sabato ci metteremo in ‘apnea’ affrontando gli avversari uno alla volta”.

FIORENTINA – Zenga si è soffermato sulla squadra viola: “Sono una squadra che gioca un buon calcio, noi però dovremo essere sempre concentrati su noi stessi. Hanno delle soluzioni di qualità da poter adottare in qualsiasi frangente della gara. In Federico Chiesa vedo le movenze del padre Enrico, davvero un bel calciatore”.

Crotone-Sampdoria 4-1, Zenga: “I ragazzi sono stati bravissimi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy