Da Zucchina alla Gallina d’Oro, fino al Giardiniere e la Scimmietta: come nascono i soprannomi più famosi dei calciatori

Da Zucchina alla Gallina d’Oro, fino al Giardiniere e la Scimmietta: come nascono i soprannomi più famosi dei calciatori

Quanto ci affascinano i nomignoli dei calciatori? Ecco allora spiegati i significati di alcuni dei più famosi

di Redazione ITASportPress

GIARDINIERE

Cruz

Spesso ci dimentichiamo i loro veri nomi e utilizziamo solo i soprannomi. I nomignoli dei calciatori sono ormai noti a tutti gli appassionati. Ma perché i nostri idoli sono chiamati così? Proviamo a rispondere prendendo in esame alcuni dei più importanti e celebri partendo da chi, ormai, non gioca più ma il suo soprannome è rimasto importante.

Julio Ricardo Cruz, “El Jardinero”. L’attaccante ex Inter era stato nominato Giardiniere, perché si fermava sul campo e si prendeva cura del prato dello stadio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy