Dalla Spagna, Rakitic stop alle trattative per il rinnovo: Inter alla finestra

Dalla Spagna, Rakitic stop alle trattative per il rinnovo: Inter alla finestra

Il croato potrebbe partire in estate

di Redazione ITASportPress
Rakitic

Mercato chiuso? Assolutamente no. Ufficialmente non è possibile chiudere trattative, ma le operazioni più importanti, spesso, avvengono proprio a fari spenti quando meno se lo aspetta.

In casa Barcellona, infatti, c’è chi sta vivendo una particolare situazione legata al proprio futuro. Si tratta del centrocampista Ivan Rakitic. Il croato classe ’88 ha dato qualche accenno di insofferenza con la maglia blaugrana rifiutato, pochi giorni fa il rinnovo del contratto che, al momento, scade nel 2021. Da tempo il vicecampione del modo chiede l’adeguamento, soprattutto dal punto di vista economico, ma Bartomeu e la dirigenza, non sembra intenzionata ad esporsi più di tanto, specie dopo l’ultima spesa “folle” per arrivare a de Jong.

ALLA FINESTRA – Il Barcellona, dopo aver rifiutato un’offerta ricca del Paris Saint-Germain la scorsa estate, come scrive Sport, potrebbe trovarsi però a dover gestire un caso importante vista la volontà di non cadere ai ricatti del giocatore. Ecco perché, da diverse settimane le ipotesi sul futuro di Rakitic si susseguono. In tal senso, uno dei club che sembra essere maggiormente presente sul giocatore è l’Inter. I nerazzurri non sono i soli ad aver messo nel mirino il croato: Chelsea, Manchester United, Bayern Monaco e anche la Juventus, che hanno già preso contatto, ma la colonia croata in nerazzurro potrebbe aiutare molto la trattativa. Il centrocampista, dal canto suo, come scrive il periodico spagnolo, avrebbe dato una sorta di ultimatum: se non ci saranno aperture al rinnovo, inizierà ad ascoltare seriamente le offerte pervenutegli.

sport13

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy