ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PATRON

De Laurentiis: “No a presidente di Lega politico. Serve uno che…”

De Laurentiis, getty images

Le parole del numero uno del Napoli

Redazione ITASportPress

I club di Serie A si sono riuniti a Palazzo Parigi per discutere in merito all’elezione del nuovo presidente di Lega. Le dimissioni di Dal Pino hanno generato parecchio caos e oggi si dovrebbe provare ad eleggere il nuovo numero uno. A margine dell'Assemblea, il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis ha spiegato cosa serve ai 20 club di A e che tipo di profilo necessiti tale ruolo.

"Il presidente della Lega Serie A non deve essere politico. Qui si sono confuse le funzioni", ha detto il numero uno dei partenopei. "Il presidente non è uno che deve comandare, deve rappresentare gli interessi e le decisioni di 20 società, che si esprimono attraverso il Consiglio e l’assemblea". E ancora: "Oggi c’è molto da parlare di come uscire fuori dal pantano dove i precedenti hanno buttato da due anni la Lega in un immobilismo aggravato ancora di più dal Covid. Quello che nessuno vuole capire è una cosa fondamentale, la Lega Serie A è autonoma e indipendente perché finanzia tutto il movimento calcistico. Senza la Serie A non esisterebbe la Figc, non esisterebbe la Lega B, la Lega Pro ma anche qualche altro sport".

Sull'ipotesi commissarioamento: "No, sono boutade buttate lì da qualcuno che ama mostrare i muscoli perché non ce li ha e ha bisogno di dimostrare a non so chi di averceli”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di