De Luca: “Il 3-0 a tavolino per la Juventus? Chiaro come una scodella di bagnacauda…”

Le parole del presidente della Regione Campania

di Redazione ITASportPress
Juventus-Napoli

La clamorosa vittoria riportata contro l’Atalanta ha riportato il sereno in casa Napoli. E a beneficiarne è stata anche l’autostima. La squadra allenata da Gennaro Gattuso guarda con fiducia al campionato e pensa con un pizzico di rammarico alla sconfitta a tavolino comminata per non essersi presentata al match contro la Juventus a causa di una presunta imposizione dell’ASL campana. Un vero e proprio caso che ha destato scalpore.

SENTENZA CHIARA

Su questa vicenda è tornato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ai microfoni Rai: “E’ stato un altro esempio dell’Italia del mezzo mezzo, che non decide mai fino in fondo e che non decide cose chiare. Hanno creato una tale confusione che una intesa tra privati, il protocollo che riguarda la FIGC, dovrebbe essere prevalente sulle disposizioni sanitarie del Ministero della Salute! Ma queste sono cose da circo equestre… l’ASL ha fatto nient’altro che il proprio dovere, ha riservato al Napoli il trattamento di ogni altro cittadino della Regione Campania. Per quanto riguarda la sentenza… è chiara e limpida come una scodella di bagnacauda… diciamo così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy