De Rossi a tutto campo: “Simone Inzaghi e Gattuso mi hanno stupito. Alla Fiorentina…”

L’ex centrocampista è in attesa di cominciare il corso da allenatore.

di Redazione ITASportPress
De Rossi

Daniele De Rossi dopo la parentesi Boca ha dato l’addio al calcio giocato per sedersi in panchina. L’ex centrocampista a breve inizierà il corso per diventare allenatore e dopo aver vinto il “Premio Calabrese”, l’ex giallorosso ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa.

DE ROSSI E IL FUTURO

De Rossi
De Rossi (getty images)

De Rossi ha parlato del presente e dei suoi obiettivi: “Sono in attesa di sapere quando potrò iniziare a fare il corso. Lavoro con lo staff che ho creato e cerchiamo di entrare in sintonia. Guardiamo le partite perché non possiamo girare per i ritiri. Ci confrontiamo e cerchiamo di entrare sulla stessa lunghezza d’onda per cominciare al meglio. Ho grande voglia e ho qualche idea, ma prima di tutto devo fare il corso. La Fiorentina sarebbe un’opportunità gigante e sarebbe una piazza dove andrei a piedi, ma penso che chiunque andrebbe in una piazza come quella viola”. Una menzione poi ad Andrea Pirlo: “Lui è stato un fenomeno da calciatore. Ha una visione diversa del calcio rispetto agli altri. E’ un inizio pesante da un punto di vista della pressione, perché la Juve richiede un livello alto e vuole anche i risultati. Ma se volevano uno con le idee chiare hanno scelto la persona giusta. E’ uno che ha gli attributi. Se cercavano uno che si prendesse una responsabilità del genere in una piazza come quella hanno trovato quello giusto”.

INZAGHI E GATTUSO

Gattuso Napoli
Gattuso (Getty images)

De Rossi poi si è detto sorpreso dei risultati ottenuti da Simone Inzaghi e Gattuso: “Io personalmente su alcuni non avrei puntato, come Simone Inzaghi o Gattuso, non pensavo che sarebbero diventati così bravi. Non pensavo che sarebbero diventati così bravi anche nello sviluppo del gioco. Ho grande voglia e ho qualche idea, ma prima di tutto devo fare il corso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy