Debutto amaro dello Spezia in Serie A, il Sassuolo vince 4-1

La squadra di De Zerbi ha dominato per gran parte del match.

di Redazione ITASportPress

Debutto amaro dello Spezia in A. La squadra di mister Italiano è stata sconfitta dal Sassuolo al Manuzzi di Cesena. La squadra di De Zerbi sblocca il risultato con una grande giocata di Djuricic ma alla mezz’ora Galabinov di testa trova il pari. Nella ripresa prevale la forza dei neroverdi, che si impongono con Berardi, Defrel e Caputo (a cui erano stati annullati 3 gol per fuorigioco).

Tabellino

SPEZIA-SASSUOLO 1-4

Sassuolo Spezia (Getty Images)

12′ Djuricic (SA), 30′ Galabinov (SP), 64′ rig. Berardi (SA), 66′ Defrel (SA), 76′ Caputo (SA)

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Sala (79′ Ferrer), Erlic, Dell’Orco (87′ Chabot), Ramos; Bartolomei (72′ Deiola), Ricci, Pobega (72′ Mora); Agudelo (72′ Farias), Galabinov, Gyasi. All. Italiano

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches (78′ Ayhan), Ferrari, Kyriakopoulos (46′ Muldur); Obiang (46′ Bourabia), Locatelli; Berardi (87′ F. Ricci), Djuricic, Defrel (69′ Traore); Caputo. All. De Zerbi

Ammoniti: Sala (SP), Djuricic (SA), Zoet (SP)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy