Dominio Juventus: Crotone travolto 3-0, Ronaldo torna al gol

I bianconeri si prendono il terzo posto.

di Redazione ITASportPress

Dopo una settimana da incubo, torna a sorridere la Juventus. I bianconeri si prendono tre punti contro il Crotone a cui rifilano altrettanti gol. Il 3-0 rilancia la formazione di Andrea Pirlo al terzo posto in classifica e nuovamente nella lotta per lo scudetto, a patto di non perdere ulteriore terreno ai danni della capolista Inter. In evidenza tra i campioni d’Italia in carica il solito Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta.

Weston McKennie, Juventus (Getty Images)

IL MATCH

Nei primi minuti il match appare bloccato. La Juventus non trova spazi anche perché il Crotone difende egregiamente, coprendo bene il campo. I bianconeri, dal canto loro, cercano di limitare le ripartenze degli ospiti, minacciosi nei primi minuti con una conclusione di Messias, che termina fuori. Verso la mezz’ora cresce notevolmente la pressione della Juventus. Ronaldo sfiora il gol dopo un primo intervento di Cordaz su Chiesa, mentre poco dopo è Ramsey a colpire la traversa. Il vantaggio è solo rimandato: al 38′ Alex Sandro trova con un cross preciso Cristiano Ronaldo che da distanza ravvicinata non sbaglia. Sul finire del primo tempo ecco il raddoppio, sempre firmato dal portoghese. Stavolta è Ramsey a servire il compagno per un facile colpo di testa. Nella ripresa la Juve controlla il match. Cordaz si esalta su una sassata di Ronaldo, ma deve capitolare al 67′ su McKennie, che stoppa di petto e gira in rete.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy