Serie A

Ekuban risponde a Henry ma il pari del Genoa a Venezia serve a poco

(Getty Images)

Rossoblu' meglio nella ripresa al Penzo

Redazione ITASportPress

Nello scontro salvezza al Penzo, Venezia e Genoa si sono divise la posta in palio pareggiando 1-1. Un risultato che soddisfa più i lagunari che i liguri che sono maggiormente attardati in classifica. Buona partita del Venezia nella prima frazione meglio il Genoa nella ripresa. L'undici di Blessin ha mancato il raddoppio in diverse occasioni meritando qualcosa in più. La squadra di Zanetti parte forte e al 13' trova il vantaggio con Henry, di testa, su angolo. Poco prima della mezz'ora il pari di Ekuban, al primo gol in A con una bella conclusione. Nella ripresa tanto agonismo e rossoblu' più incisivi ma anche sfortunati visto che una conclusione di Ekuban è stata salvata sulla linea. Il Venezia pericoloso solo con una conclusione di Aramu. In classifica la squadra di Zanetti scavalca il Cagliari, uscendo dalla zona retrocessione. Il Genoa resta penultimo e recrimina per un'altra occasione persa. Per Blessin è il terzo pareggio.

 (Getty Images)
tutte le notizie di