Emanuele Filiberto: “Potevamo comprare il Napoli, ma…”

Le parole del membro della casata dei Savoia

di Redazione ITASportPress

Emanuele Filiberto, membro della casata dei Savoia e grande tifoso della Juventus, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Maradona è un mito, uno dei più grandi di sempre. Napoli? La squadra di mio padre, che si sente molto napoletano. E’ nato a Napoli e ci ha vissuto per un po’, quindi questo per noi è un derby di famiglia e non faccio pronostici. Sa che abbiamo anche provato a comprare il Napoli? E’ accaduto quando il Napoli era in serie B, prima del fallimento ma chiedevano un sacco di soldi e la società aveva moltissimi debiti. Abbiamo intavolato una trattativa per un po’ di tempo, ma era un mondo complicato. Ci siamo resi conto che era meglio lasciar perdere. Però mio padre resta molto affezionato al Napoli”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy