Empoli, Andreazzoli: “A S. Siro contro l’Inter per giocare e vincere come oggi”

Empoli, Andreazzoli: “A S. Siro contro l’Inter per giocare e vincere come oggi”

Un successo rotondo sul Torino che il tecnico ha analizzato in mixed zone

di Redazione ITASportPress

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli è felice per la vittoria di oggi contro il Torino che apre impensabili, fino a poche ore fa, scenari per la salvezza dei toscani. Il commento a fine gara dell’allenatore ai microfoni di Sky: “Sono molto contento per come abbiamo giocato oggi contro una squadra con 60 punti e con giocatori importanti. Abbiamo stravinto e andremo a San Siro a fare lo stesso tipo di partita fatta oggi, come abbiamo sempre fatto. Abbiamo cercato di affrontare il Torino al meglio. Siamo dispiaciuti che manchi solo una partita, vogliamo continuare a giocare. La squadra ha voglia, ha ritrovato una condizione atletica accettabile e un filo logico che aveva perso. Risultato non in discussione, sarebbe potuta finire anche con più gol di scarto oggi. Sirigu è stato uno dei migliori in campo. Sono molto soddisfatto. Loro sono bravi a riempire l’area e a fare numerosi cross, temevamo questa situazione. Ci siamo appena sfilacciati a inizio ripresa, smettendo di fare quello che ci caratterizza. Il gol del pareggio sarebbe potuto essere una mazzata ma ci siamo ripresi”. Andreazzoli ha chiuso il suo intervento glissando sull’Inter che se stasera passerà a Napoli sarà terza aritmeticamente e potrà giocare rilassata contro l’Empoli. Se oggi tiferò Napoli? Non vedrò alcuna partita stasera” ha concluso il mister empolese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy