Empoli, Andreazzoli: “Autoritari contro la Juventus. I complimenti? Noi volevamo il risultato…”

Empoli, Andreazzoli: “Autoritari contro la Juventus. I complimenti? Noi volevamo il risultato…”

I toscani sconfitti per 1-0 dalla Juventus

di Redazione ITASportPress

Non è bastata una buona prestazione all’Empoli per uscire indenne dall’Allianz Stadium contro la Juventus. Gli azzurri, dopo aver disputato un ottimo primo tempo, si sono dovuti arrendere ad una rete di Kean nella ripresa. Queste le parole del tecnico Aurelio Andreazzoli al termine del match: “C’è un po’ di rammarico, ci siamo procurati occasioni importanti contro una grande squadra. Sono soddisfatto, i ragazzi hanno avuto un piglio autoritario, ma eravamo venuti qua per prendere punti, non i complimenti. Sono stato costretto a rinunciare al trequartista, ma non ho potuto rinunciare ad avere un uomo in meno in mezzo al campo. Adesso abbiamo dei cassetti un po’ in disordine e il mio compito è quello di riordinarli e, per farlo, ci vuole un po’ di tempo. Il materiale comunque c’è. La rosa? L’ho trovata migliorata rispetto a prima, i ragazzi nuovi sono bravi, i direttori hanno scelto bene. Ora lavoriamo per trasformare gli elogi in praticità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy