Empoli, Andreazzoli: “Spal batte Juve? Anch’io avrei preferito incontrare una squadra di ragazzotti…”

Empoli, Andreazzoli: “Spal batte Juve? Anch’io avrei preferito incontrare una squadra di ragazzotti…”

Gli estensi hanno battuto i bianconeri, scesi in campo con una formazione ampiamente rimaneggiata

di Redazione ITASportPress

Una Juventus scesa in campo con le seconde linee a Ferrara contro lo Spal, che ha permesso ai padroni di casa di conquistare tre punti fondamentali in chave salvezza. E Aurelio Andreazzoli, tecnico di un Empoli anch’esso pienamente invischiato nella lotta per non retrocedere, non l’ha presa bene. Queste le sue parole durante la conferenza stampa di presentazione della gara con l’Atalanta, in programma domani sera alle 20:30.

RAGAZZOTTI – “Beh, è normale che avrei preferito anche io incontrare una squadra di ragazzotti, come l’ha definita ieri Barzagli. Purtroppo non è stato così, ma, per come sono fatto, tendo a concentrarmi solamente su quello che posso fare io, senza prestare troppa attenzione agli altri. Io lavoro per l’Empoli, studiando gli avversari e quello che dovremo fare in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy