Ex Udinese, Nomvethe torna in campo a 42 anni: “Voglio arrivare fino ai 50”

Ex Udinese, Nomvethe torna in campo a 42 anni: “Voglio arrivare fino ai 50”

L’ex centrocampista del club friulano, di Salernitana ed Empoli ha firmato per sei mesi con l’Uthongati FC

di Redazione ITASportPress

Fu meteora con le maglie di Udinese, Salernitana ed Empoli e oggi, a 42 anni, torna di nuovo in campo. Siyabonga Nomvethe, centrocampista in Italia dal 2002 al 2005 senza troppa fortuna, scenderà in campo con l’Uthongathi FC, club suadfricano di seconda serie, dopo aver firmato un contratto di sei mesi.

FINO AI 50 – Intervistato da Safm, Nomvethe è pronto: “Mi sono ritirato perché il mio vecchio club ha detto che mi avrebbe fatto fare qualcosa, ma ho trascorso sei mesi a casa e non ho fatto nulla – ha raccontato -. Non ho fatto altro che portare i bambini a scuola, quindi ho pensato di tornare a giocare perché non posso semplicemente sedermi e non fare nulla. Voglio giocare fino a quando ho 45 anni e se mi sentirò bene allora giocherò fino a quando ne avrò 50“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy