Fifa, rinviata la riforma del Mondiale per club

Fifa, rinviata la riforma del Mondiale per club

Il presidente Infantino è stato costretto a rimandare ogni decisione in merito al Mondiale per Club

di Redazione ITASportPress
Infantino

Il presidente della Fifa, Gianni Infantino, è stato costretto a rinviare ogni tipo di decisione in merito al progetto di un Mondiale per club. Una decisione presa a causa della forte opposizione dell’Uefa e dell’associazione dei club europei, che vedono questa competizione come diretta concorrente della Champions League. Questo torneo, nel progetto di Infantino, si dovrebbe disputare a inizio estate e il progetto prevede che porti miliardi di euro di introiti.

Il passo indietro è arrivato a Kigali, in Russia, dove oggi si è riunito il Consiglio della Federazione internazionale che avrebbe dovuto votare sulla questione e anche sulla proposta di una Nations League mondiale. Il presidente della Fifa, Infantino, comunque, non ha intenzione di mollare e ha istituito una task force con i presidenti delle varie confederazioni per mettersi al tavolo e studiare una soluzione che possa soddisfare tutti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy