ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Fiorentina, Cutrone: “Bravi a rimanere in partita. Per me il Milan non sarà mai un avversario”

Cutrone

Le parole dell'attaccante ex Milan dopo il pareggio del Franchi.

Redazione ITASportPress

Stanco, ma felice. Patrick Cutrone si presenta così ai microfoni di Dazn per analizzare la partita finita 1-1 grazie al rigore nel finale di Pulgar: "Siamo stati bravi a rimanere in partita e recuperarla. Entro sempre con la voglia di vincere e di far bene. Sono riuscito a prendere un rigore e sono contento. Ringrazio i tifosi viola".

MILAN - "Per me il Milan non sarà mai un avversario. Li rignrzio per gli applausi. Sono entrata con la voglia che ho sempre di vincere. E stata una bellissima sfida".

RIGORE - "Volevo calciare il rigore, ma non avrei mai esultato. C'è un rigorista nella squadra che è Pulgar e va bene così. Io la Fiorentina la devo ringraziare perché ha creduto in me e devo ripagare la fiducia".