Fiorentina, Iachini: “Ci è mancato il colpo del k.o. contro la Lazio che ha sfruttato due episodi”

L’analisi del tecnico della squadra viola

di Redazione ITASportPress
Iachini

La Fiorentina ha perso a Roma contro la Lazio che ha rimontato i viola passati in vantaggio con un super gol di Ribery. Il tecnico Giuseppe Iachini, ai microfoni di DAZN ha analizzato il match: “Partita intensa ma ci è mancato il colpo del ko. Nonostante la sconfitta posso dire che abbiamo concesso pochissimo e la Lazio ha capitalizzato due situazioni come il rigore e il rimpallo sul secondo gol: meritavamo di più. I ragazzi ce l’hanno messa, in alcune situazioni di palleggio potevamo fare un po’ meglio. Dobbiamo essere più concreti sotto porta, lì serve saper leggere la giocata finale e riuscire a metterla dentro. Non ci siamo riusciti, e questo è il rammarico di oggi: non aver dato una spallata alla gara”. Ribery? “E’ un ragazzo esemplare, un ottimo professionista, grandissimo giocatore. La squadra si è mossa bene, con personalità, ha fatto questo splendido gol, ma dovevamo servirlo di più ed essere più bravi negli ultimi metri per andare sul 2-0 o sul 2-1. Sono peccati di gioventù da migliorare perché poi usciamo senza punti dopo prestazioni del genere. C’è grande rammarico per tutti, meritavamo un altro risultato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy