Fiorentina, Iachini: “Partita impegnativa. Chiesa? Troppo timoroso”

Le dichiarazioni di Iachini dopo la gara interna contro il Cagliari.

di Redazione ITASportPress

L’allenatore della Fiorentina, Beppe Iachini, ha rilasciato delle dichiarazioni subito dopo la gara interna contro il Cagliari, focalizzandosi sulla prestazione della sua squadra.

LE PAROLE DEL MISTER

Iachini
Iachini (Getty Images)

Queste le sue parole a SkySport: “E’ stata una partita impegnativa sul piano delle energie spese ma abbiamo colpito il quinto palo in cinque partite, poi ci sono state anche delle buone parate di Cragno. Abbiamo provato a segnare ma c’è rammarico perché le abbiamo provate di tutte, guardiamo avanti ma ci sta mancando la fase conclusiva. Chiesa? Non ha niente di particolare, si è complicata la sua partita con l’episodio dell’ammonizione e da lì è stato sempre prudente e timoroso, ho preferito non rischiare all’intervallo. RiberyFaccio fatica sia a non farlo giocare che a sostituirlo, ma ovviamente va fatto respirare anche per non rischiare di perderlo. Teniamo conto che non giocava da mesi, ma ha giocato una buona gara. Gli è mancato il gol, nel primo tempo ci è andato vicino. Sta dando tanto come professionalità ed impegno, ora voltiamo pagina e recuperiamo energie perché in questo tour de force c’è bisogno di tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy